Culturando Speciale UN FIERO URAGANO SI AVANZAVA DIETRO DI NOI

UN FIERO URAGANO SI AVANZAVA DIETRO DI NOI Il germoglio dell’Unità d’Italia nel sangue di una battaglia e nella memoria di oggi L’unità di un Paese, come sappiamo, è prodotta dal sentimento dei suoi cittadini di costituire una comunità, pur fra mille differenze. E non c’è comunità possibile senza una memoria storica condivisa. Questo «concerto civico» – che è concerto poetico e musicale insieme – vuole ricordare dunque alcune cose importanti: vuole ricordare il centosessantesimo anniversario della battaglia che si svolse a Solferino e nei suoi dintorni appunto il 24 giugno 1859, battaglia la più cruenta del Risorgimento, con l’esercito piemontese e quello francese da una parte e l’esercito austriaco dall’altra; vuole ricordare la conseguente Unità d’Italia (1860), che precedette di un anno la proclamazione del Regno d’Italia (1861); vuole ricordare la fondazione della Croce Rossa che, avvenuta ufficialmente nel 1864, fu originata appunto dalla battaglia di Solferino, grazie alla testimonianza e all’impegno assiduo dello svizzero Henry Dunant (premio Nobel per la pace nel 1901), il quale, venuto sul posto per avvicinare Napoleone III e parlargli di certi affari suoi, si trovò ad assistere alla carneficina, e allo strazio dei feriti, rimanendone sconvolto; vuole ricordare, in forma di dedica ideale, il luminosissimo esempio d’umana misericordia delle donne di Castiglione nel soccorrere feriti e moribondi d’ogni nazionalità. Vuole ricordare in somma che è dal sangue di quella battaglia che nacque sia la fondamentale Unità di questo Paese sia un’organizzazione umanitaria così benemerita nel mondo. Il concerto è incentrato sulla lettura d’un insieme di testimonianze (di giovani soldati sopravvissuti, specialmente), scelte e versificate dal più “civile” poeta italiano del novecento, Roberto Roversi, e d’un “rosario” (Undici rose rosse per l’anniversario d’una battaglia) del poeta e dicitore Nicola Muschitiello. Tale lettura è armoniosamente intrecciata con una coordinata suite di musiche di compositori appartenenti alle tre aree culturali rappresentate sul campo di battaglia. Essa comprende anche alcune poesie originali dei due poeti, per accostare gli avvenimenti rievocati a un sentimento di pietas legato all’oggi.

Culturando Speciale Memorial Morandi 2019

XI Memorial Morandi, gara di regolarità per auto d’epoca fino al 1940 organizzata dal Club Auto Moto Storiche Castiglionese. Vecchie signore di grande qualità e prestigio in una manifestazione che vuole ricordare Giuseppe Morandi, castiglionese, primo vincitore della Mille Miglia nel 1927.

Culturando Speciale Gita Moto Club Auto Moto Storiche Castiglionese 2019

Quaranta moto d’epoca hanno sfilato domenica 30 giugno per la 33esima edizione della gita sociale del Club Auto Moto Storiche Castiglionese. Alla partenza di piazza Ugo Dallò, preludio di una calda giornata estiva, i castiglionesi hanno avuto l’opportunità di ammirare una serie di gioielli a due ruote precedenti al 1965 e, se di particolare interesse storico, al 1980. Buona visione

Culturando Speciale Gita Sociale Auto Club Auto Moto Storiche Castiglionese 2019

Speciale di Culturando dedicato alla 33^ GITA SOCIALE del CAMSC Club Auto Moto Storiche Castiglionese. Oltre 50 le vetture iscritte per un tuffo nella storia dell’automobilismo.

Culturando Speciale Mille Miglia 2019

Speciale di Culturando dedicato alla Corsa più bella del Mondo: LA MILLE MIGLIA. Rombanti Vecchie Signore hanno attraversato meravigliose città italiane, da Brescia a Roma, andata e ritorno, per un emozionante salto nella storia dell’automobilismo. Nel servizio, le interviste a Attilio FacconiVincenzo Regis (Vincenzo Regis) , Joe BastianichChef Carlo Cracco, Andrea Guerrini, Andrea Vesco, Fabrizio Rossi, Dino Bonatti, Silvano Zaglio, Davide Alberti, Bruno Piccinini, Franca Boni, Juan Tonconogy, Massimiliano Paglione, Giancarlo Giacomelli, Maria Gaburri, Jochen Mass, Michael Stehle, Antonio Giovinazzi – Official FanClubEmanuele Pirro,

Culturando Anteprima Mille Miglia 2019

Sono stati presentati, presso la sede del CAMSC Club Auto Moto Storiche Castiglionese, i due equipaggi del sodalizio che prenderanno parte alla Mille Miglia 2019, che scatterà da Brescia il prossimo 15 maggio.

Su una Triumph TR2 Sport del 1954 ci saranno Silvano Zaglio al volante e, in veste di navigatore, Davide Alberti, alla sua prima esperienza alla Freccia Rossa.

E’ invece ormai un habituèe Fabrizio Rossi (per lui sarà la settima partecipazione), che con Dino Bonatti si presenterà alla partenza a bordo della sua OM del 1929.

Culturando Speciale Mostra Vini Passiti Volta Mantovana 2019

17° edizione della Mostra nazionale Vini Passiti e da Meditazione a Volta Mantovana. Un evento dedicato ai vini passiti Nazionale ed Internazionali in una location da sogno. Nel servizio le interviste al Sindaco di Volta Mantovana Luciano Bertaiola, all’On. Baroni ed ai sommelier della Fondazione Italiana Sommelier Paolo Lauciani e Filippo Busato

Culturando Speciale Mario Vecchi e la Lamborghini

Bellissima serata organizzata dal Club Amici del Museo della Mille Miglia presso il meraviglioso museo della Mille Miglia a Brescia nella quale abbiamo ospitato Mario Vecchi, Senior Consultant Lamborghini. Una serata di grandi motori e storia anche grazie a Ezio Zermiani e Pino Allievi. Buona Visione !

Pagine ebraiche del Rinascimento. Intervista a Giulio Busi

A Milano, presso Palazzo Crivelli, Silvana Greco e Giulio Busi hanno tenuto una conferenza dedicata all’incontro tra cultura ebraica e Rinascimento italiano, con uno sguardo particolare sulle arti visive e sulla società. Ecco l’intervista al Prof. Busi. Buona visione.

Culturando Anteprima Fiera di Lonato 2019

Un clima di festa sta per avvolgere Lonato del Garda. Dal 18 al 20 gennaio, la 61a Fiera regionale agricola, artigianale e commerciale di Lonato del Garda segna l’avvio del calendario di manifestazioni regionali lombarde 2019, e lo fa con un cartellone ricco di eventi e circa 300 espositori raccolti nel centro lonatese. Ecco il servizio